associazione

Progetto Sur è un’organizzazione che fa cooperazione dal basso tra Italia e Argentina dal 2003. Con l’obiettivo di contribuire al cambiamento sociale, Progetto Sur sostiene le lotte in difesa dei diritti umani e della dignità dei popoli e contribuisce alla promozione della giustizia sociale attraverso il sostegno e lo scambio attivo con realtà organizzate.

iniziative / eventi

Le attività di Progetto Sur in Italia sono campagne di controinformazione e sensibilizzazione sulle realtà con cui collaboriamo, dibattiti con i protagonisti dei processi sociali argentini, incontri di ‘memoria attiva’, festival, cineforum, spettacoli musicali, esibizioni di danza, performance teatrali, mostre e installazioni, tornei sportivi, cene sociali, grigliate argentine e il classico appuntamento della gran fiesta argentina.

aree di intervento

Progetto Sur intende la cooperazione come uno scambio reciproco e paritario tra organizzazioni, collettivi, movimenti che condividono valori, metodi di costruzione collettiva ed obiettivi. In 10 anni di attività Progetto Sur ha avviato e consolidato relazioni di cooperazione dal basso con diverse organizzazioni, movimenti e comunità indigene argentine attraverso il sostegno a progetti promossi dagli stessi in Argentina, l’elaborazione di progetti congiunti e l’organizzazione di incontri con realtà italiane e di eventi di diffusione per le delegazioni argentine in visita in Italia.

partecipa

Progetto Sur è un'occasione per conoscere l'Argentina e le sue realtà. Progetto Sur è uno spazio in cui nascono rapporti, collaborazioni, progetti, eventi che coinvolgono movimenti sociali, organizzazioni di base, organismi per la difesa dei diritti umani in Argentina e in Italia. Vuoi entrare in contatto con l'Argentina? Vuoi partecipare all'organizzazione delle nostre attività? Vuoi proporre un'iniziativa o una collaborazione? Contattaci.

04.28.2014

URGENTE ceonferencia de prensa comunidad Qom

CONFERENCIA DE PRENSA

 Lunes 28 de abril – 13 hs.

 Piedras 730 – SERPAJ – C.A.B.A.

         La mesa de garantes del diálogo entre el gobierno nacional y provincial junto a Félix Díaz, convocan a esta conferencia de prensa para expresar el repudio a la deficiente realización del relevamiento técnico jurídico catastral del territorio de la Comunidad Qom Potae Napocna Navogoh (ex La Primavera).

        Al mismo tiempo se anunciará la presentación de un Amicus Curiae colectivo ante la Corte Suprema de Justicia, como un apoyo más a esta causa, que lleva ya 4 años de iniciada.

Desde ese entonces, tanto Félix, como su familia y  la comunidad han venido sufriendo todo tipo de atropellos, especialmente desde el punto de vista de la violencia contra su integridad física, a dicha situación se suma el procedimiento irregular con que se realizó el relevamiento territorial de la comunidad por el cual no sólo se reconoció como territorio comunitario de ocupación tradicional, actual y pública a una superficie menor a la que figura en su título comunitario sino que 17 familias qom, entre ellas la de Félix Diaz, fueron categorizadas como “ocupantes”.

Son convocantes:

 

 –         SERPAJ

–         APDH Nacional y La Matanza

–         CELS

–         CTA

–         AADI

–         ODPHI

–         RESISTENCIA QOM

–   GAJAT

04.24.2014

GRAN ASADO ARGENTINO DE PRIMAVERA 2014

Una scampagnata in città

Aromas, sabores, imágenes y sonidos del campo

25.14 copy

Venerdì 25 Aprile

Parco del Gelsomino
VICOLO DEL GELSOMINO 68

(ZONA SAN PIETRO)
ROMA

>> dalle 13:00

PARRILLADA CRIOLLA

MENU PRANZO Grigliata di tagli tipici argentini (asado al asador, vacío, entraña, chorizo) Insalata, pane e vino, salsa chimichurri.

!!! Prenotazioni al 339 240 3002 – 339 733 0904 !!!

>> ore 15.30

 DANZA

Lezione aperta
Avvicinamento alla folklore vivo argentino chacarera, zamba, escondido, carnavalito
A cura di:
Gruppo Zamaqueca – Humberto Duarte e Paola Zampetti.

MUSICA DAL VIVO
Coro “Soñero sostenible”de FAO Staff Coop

Gran Peña folklórica: Partecipazione di numerosi musicisti che interpreteranno musica popolare dell’America Latina: cumbia, salsa, tango, folklore, musica andina…
La denominazione ‘peña’ trova origini nella lingua mapudungun dei popoli indigeni mapuche che usavano la parola peñalolén per fare riferimento a un ‘incontro tra fratelli’. Si chiama ‘peña folklorica’ l’evento musicale in cui partecipano cantanti, musicisti, orchestre e corpi di ballo, per lo più organizzati da colletivi sociali, politici, sindacali o studentischi per raccogliere fondi oppure per solidarizzare con qualche tematica.

LETTERATURA
Presentazione del libro
“Descabalgando el Tiempo- Me/moría de Vida”
Di Jorge Luis “Pampa” Ubertalli
Analista internazionale per TeleSUR , Radio Provincia de Buenos Aires, Radio Nacional Bariloche e del canale televisivo Rusia Today.
Il libro è un’autobiografia che racconta della sua infanzia, adolescenza, militanza rivoluzionaria giovanile in Argentina ed il suo esilio, dove svolse misioni internazionaliste per Nicaragua Libre, durante la rivoluzione popolare Sandinista ed in El Salvador, come militante de PRTC-FMLN ( Partido Revolucionario de los Trabajadores Centroamericanos – Frente Farabundo Martí para la Liberación Nacional), negli anni 80.

+ info point Progetto Sur

Stand informativo e diffusione di materiali e prodotti autogestiti

Ingresso libero

Portatevi ombrelloni, teli e tutto ciò che volete per la vostra splendida scampagnata

 Si parcheggia su Via Gregorio VII e dintorni

(in rispetto dell’ambiente non sarà consentito parcheggiare dentro il parco)

*El Gran asado argentino è un’iniziativa svolta da

Progetto Sur mirata a finanziare i progetti in Argentina.